Quanto tempo fa SEO prendere?

6 mesi è generalmente un buon lasso di tempo per vedere risultati notevoli da SEO. Durante il 6 a 12 mesi lasso di tempo, si vedrà i maggiori guadagni. È un investimento che richiede manutenzione e attenzione continua per vedere qualsiasi risultato sostenibile.

Quanto tempo impiega SEO?

Quanto tempo impiega SEO, davvero?

Per una risposta concreta, dirò che puoi iniziare a vedere gli effetti di una strategia SEO a tutti gli effetti entro 6 mesi. Potresti vedere i risultati prima di questo (alcuni proprietari di siti Web affermano di vedere i risultati in appena due settimane) o il processo potrebbe richiedere più di un anno.

Se dai priorità alla velocità rispetto alla sostenibilità, queste tattiche finiranno per ferirti a lungo termine. Google è automaticamente sospettoso di qualsiasi sito web che ha un improvviso aumento di classifica, come si presume black hat tactics sono responsabili.

Si dovrebbe notare che ci sono una serie di fattori che possono influenzare i risultati SEO per meglio o peggio. Il tempo necessario prima di vedere risultati significativi dipende da cose come l’età e l’autorità del tuo sito, eventuali sanzioni che ostacolano la tua classifica e se stai puntando a risultati a lungo o breve termine.

SUGGERIMENTO: Per il successo SEO, si vuole puntare a risultati a lungo termine. Il tuo sito web si esibirà meglio e rango più alto.

Ecco una carrellata dei primi sette problemi che possono influenzare il tuo SEO, incluso il tempo necessario per vedere i risultati.

di Questi 7 sono i Fattori che Possono Influenzare Quanto tempo la Vostra Strategia SEO Prende

  • L’età e l’autorità di un sito web
  • il Suo profilo backlink
  • Errori, problemi di hosting, e sanzioni
  • SEO-friendly design, la struttura, e architettura
  • parole chiave e concorrenti
  • Content strategy
  • On-page e off-page SEO strategie

Quando si tratta di SEO, tutti vogliono risultati rapidi.

Molti proprietari di siti web hanno aspettative irrealistiche sui loro sforzi SEO, immaginando risultati immediati non appena iniziano a lavorare sulla loro strategia. Ma SEO richiede tempo e un sacco di energia.

E questo sforzo non finisce mai veramente.

SEO non è un affare una tantum. È un investimento che richiede manutenzione e attenzione continua per vedere qualsiasi risultato sostenibile. C’è un sacco che gioca in quanto tempo il processo di SEO prende, quindi cerchiamo di non sprecare un altro momento.

Non c’è nessun ingrediente segreto per SEO. Ci vuole tempo, pianificazione e attento riaggiustamento per raggiungere e mantenere classifiche, ROI e traffico.

Sfortunatamente, non posso darti una dritta su quanto tempo SEO impiega per lavorare. Una risposta diretta semplicemente non esiste.

Quindi immergiamoci nei fattori in gioco quando chiediamo: “Quanto tempo impiega SEO?”

Autorità ed età di un sito Web

L’età del dominio non è un fattore di posizionamento SEO considerevole, ma gli attributi associati a quanto tempo il tuo sito web è stato intorno sono.

Matt Cutts, ex ingegnere di Google, ha affermato in precedenza che l’età del dominio ha poco a che fare con il processo di classificazione affermando: “La differenza tra un dominio di sei mesi e un anno non è affatto così grande. Finché sei stato in giro per almeno un paio di mesi, si dovrebbe essere in grado di fare in modo che si può mostrare nei risultati di ricerca.”

Nonostante questa affermazione, molti casi di studio più recenti e conclusivi dimostrano che i domini più vecchi beneficiano degli sforzi SEO più rapidamente rispetto ai domini più recenti.

Questo perché i siti Web più vecchi tendono ad avere più backlink, rendendo il sito Web più affidabile per i motori di ricerca. Se il tuo sito web è nuovo, puoi combatterlo acquisendo rapidamente i backlink (ma anche onestamente).

I link si verificano naturalmente nel tempo se stai producendo contenuti solidi e promuovendoli bene, il che spesso significa che il tuo dominio è più vecchio e autorevole, più backlink genererà ogni anno che passa.

Ma non sono solo i link a fare la differenza qui. I domini più vecchi tendono ad avere librerie di contenuti accumulate e probabilmente guadagnano più clic sul riconoscimento del nome da solo. Google vede tutto questo e fattori in quando classifica.

Questo non dovrebbe scoraggiare nessuno con qualsiasi mezzo; basta essere consapevoli del fatto che alcune quote devono essere pagate prima che un nuovo dominio guadagni un vantaggio competitivo. Il modo migliore per farlo è applicando e attenendosi alle migliori pratiche SEO in continua evoluzione.

Costruzione di link

La costruzione di link è una sfida che richiede molto tempo. Tuttavia, è una componente essenziale dell’algoritmo di Google.

Evitare tutte le tattiche black hat quando link building, come una penalità di Google è un errore costoso da risolvere. Il modo migliore per creare collegamenti è sviluppare regolarmente contenuti di qualità e coinvolgenti.

Utilizza il social media marketing per promuovere il contenuto e incoraggiare il coinvolgimento del pubblico. Per sfruttare al meglio il vostro tempo e fatica, cercare ulteriori modi per riutilizzare il contenuto in frammenti e messaggi più brevi, che vi darà più tempo per concentrarsi su altre aree e aumentare ulteriormente il vostro successo SEO.

Ricorda, i siti Web più vecchi e consolidati hanno un vantaggio qui.

Hanno naturalmente un profilo backlink più esteso, motivo per cui spesso ci vuole tempo per classificarsi rispetto ai tuoi concorrenti. Molti cercano di trovare una soluzione rapida a questo problema con link a pagamento, che un tempo ha prodotto risultati rapidi, ma questi link a pagamento sono classificati come una forma ingannevole di SEO.

Invece, i marketer devono concentrarsi non solo sul numero di link, ma sulla qualità di tali link. I collegamenti da siti poco raccomandabili e di bassa qualità faranno più male che bene e ostacoleranno i tuoi sforzi per ottimizzare.

Se si guadagna un numero significativo di link in breve tempo, Google sarà probabilmente diffidare e assumere black hat SEO era al lavoro. Il modo legittimo per stabilire un profilo backlink richiede tempo e fatica prima di iniziare a vedere i risultati.

Errori, problemi di hosting e penalità

Prima di soffrire di mal di testa chiedendosi come sia necessario che SEO abbia effetto, considera di correggere qualsiasi danno già fatto. Gli errori SEO, l’hosting di siti Web inaffidabili e le sanzioni di Google richiedono più tempo per recuperare.

A seconda del numero di errori 404, collegamenti interrotti, reindirizzamenti 301 e ottimizzazione incoerente, la risoluzione di questi errori può mostrare risultati positivi in appena due settimane.

Tuttavia, tieni presente che Google non indicizza tutte le modifiche contemporaneamente. Si può vedere un aumento rapidamente in alcuni aspetti, ma non in tutti.

Tieni presente che quando aggiorni o apporti modifiche a qualsiasi pagina, devi fare affidamento su Google per trovare tali modifiche e ricrawl la pagina. Questo non accade durante la notte e, a volte, richiede alcune scansioni per registrare le modifiche.

 Questo cliente è stato colpito da una penalità e poi è venuto da noi. Abbiamo fissato la penalità e poi ripristinato la loro classifica, ma ci sono voluti circa un anno. Ora stanno facendo il meglio che hanno mai.

Questo cliente è stato colpito da una penalità e poi è venuto da noi. Abbiamo fissato la penalità e poi ripristinato la loro classifica, ma ci sono voluti circa un anno. Ora stanno facendo il meglio che hanno mai.

Altri problemi SEO comuni includono la correzione di crawling e robot.problemi txt, sitemap, .accesso, web.file di configurazione e altri componenti per l’architettura e la struttura di collegamento del tuo sito web.

La maggior parte delle volte, inizierai a vedere i risultati abbastanza rapidamente dopo aver risolto i problemi, ma non sempre.

Ad esempio, se hai aggiornato alcuni link su una sitemap, potresti vedere i risultati entro una settimana; tuttavia, se hai aggiornato numerosi link, potrebbero essere necessarie alcune settimane. I siti più vecchi tendono ad aggiornarsi più velocemente, specialmente quando ci sono più link in entrata rispetto ai siti più recenti con meno link.

Design, struttura e architettura SEO-Friendly

Una grande componente del traffico e del ranking del sito Web coinvolge anche il design del tuo sito, il sistema CMS e la struttura degli URL.

Se non gestiti correttamente, questi fattori possono trascinare verso il basso il posizionamento della pagina. Vuoi assicurarti che l’architettura e la struttura dell’URL del tuo sito supportino un’ottimizzazione adeguata per un ranking elevato.

La scelta del design responsive corretto per l’ottimizzazione mobile è fondamentale, poiché più della metà delle ricerche su Internet proviene da dispositivi mobili. Inoltre, oltre il 90% degli utenti di Internet afferma di utilizzare numerosi schermi dei dispositivi. Avendo un design reattivo, ti assicurerai che il tuo sito web funzioni correttamente su tutti i dispositivi.

Google ha anche recentemente passato a un’iniziativa mobile-first, il che significa che esegue la scansione delle pagine mobili prima quando si determina l’indicizzazione e la determinazione del rango. Se si dispone di una scarsa esperienza mobile, che sarà più che probabile tradurre alla vostra posizione nelle SERP.

Prendetevi il tempo per eseguire il vostro sito attraverso Test Mobile-Friendly di Google, e, se necessario, arruolare l’aiuto di uno sviluppatore per ottenere la vostra presenza mobile fino a velocità.

Dovrai anche considerare altre aree che necessitano di modifiche, come file CSS e Javascript di grandi dimensioni, che sono collegati a file esterni. Questo include anche la scelta del CMS giusto che è motore di ricerca amichevole e offre ampie funzionalità SEO.

Una volta risolti tutti questi problemi e il tuo sito è strutturalmente sano, noterai un lento ma costante aumento del ranking.

Targeting per parole chiave e analisi dei concorrenti

Puoi imparare molto analizzando i tuoi concorrenti, specialmente se dominano i risultati di ricerca.

Mentre non puoi rubare i loro segreti, puoi imparare preziose informazioni per la tua strategia SEO come parole chiave, modelli e nuove pratiche da provare.

L’analisi dei tuoi concorrenti ti aiuterà anche a individuare parole chiave migliori relative al tuo settore.

Questo processo richiede tempo, ma la buona notizia è che risparmia anche un po ‘ di tempo a lungo termine. Emulare i tuoi concorrenti ti dà una visione delle strategie reali che ottengono risultati comprovati, il che significa che non stai partendo da zero.

Fortunatamente, ci sono molti strumenti che possono aiutarti a valutare e analizzare i tuoi concorrenti, come SpyFu e SEMrush.

Prendi SEMrush, per esempio. Basta accendere il sito e selezionare Panoramica dominio dal menu a sinistra, e digitare l’URL di un concorrente.

Questo ti porterà a una pagina che copre le parole chiave più pagate e organiche, la panoramica dei backlink, i numeri di traffico, ecc. Da lì, è possibile indagare ulteriormente in ogni.

 Quanto tempo impiega SEO? È possibile ridurre un po ' di tempo di ricerca iniziale utilizzando uno strumento come SEMrush per la ricerca concorrente

Ma quando parliamo di concorrenti e SEO, sarebbe negligente per non parlare del fatto che quei concorrenti svolgono un ruolo significativo nel modo in cui il SEO funziona.

A meno che tu non sia in una nicchia incredibilmente specifica, è più che probabile che dovrai affrontare una massiccia concorrenza nelle SERP.

Pensa a un veterinario locale o all’ufficio del dentista. Probabilmente ce ne sono centinaia per città, ognuna con un sito web che cerca di classificarsi. Il problema è che solo dieci di questi siti si posizioneranno sulla prima pagina di Google.

Poiché la concorrenza è così feroce, probabilmente ci vorrà più tempo per vedere i risultati SEO.

D’altra parte, se stai vendendo camicie fatte da lattine riciclate, hai un buon colpo ad un alto rango basato su una mancanza di concorrenza da solo.

Se stai attivamente cercando di capire quanto tempo i vostri sforzi SEO ci vorrà per pagare, è necessario fattore nel livello di concorrenza e la domanda che circonda il vostro prodotto o settore.

Content Strategy

Secondo Kapost, coloro che hanno una strategia di content marketing in atto vedranno un aumento dell ‘ 8% del traffico del sito web. In realtà, spesso vediamo di più.

Sappiamo tutti che i contenuti di qualità regna re per la produzione di risultati SEO; pertanto, è necessario dedicare molto tempo alla creazione di una strategia di contenuti e implementarla in modo efficace.

Se il tuo sito web non include contenuti pertinenti e autorevoli, hai una ripida collina davanti a te. Dovrai correggere il contenuto del tuo sito web e tracciare una strategia per creare e pubblicare contenuti aggiuntivi.

Quando crei contenuti, dovrai anche considerare i fattori di ranking utilizzati da Google per valutare le pagine. Ciò significa che una comprensione approfondita delle sue linee guida Rater qualità, la conoscenza dei suoi aggiornamenti algoritmo, e la dedizione a rimanere in cima a tutti i nuovi aggiornamenti o sviluppi è fondamentale per una strategia di successo.

Questa non è una correzione notturna con qualsiasi mezzo e ci vorranno mesi per vedere i risultati completi, ma avranno un impatto a lungo termine.

SEO on-Page e Off-Page

Se speri di vedere alcuni risultati veramente sostenibili un po ‘ più velocemente, controlla la tua ottimizzazione on-page.

Apportando modifiche ai meta tag, all’intestazione, al testo di ancoraggio, al titolo, alle descrizioni e ai tag alt, vedrai spesso i risultati in pochi giorni. Questo è di solito uno dei primi elementi persone indirizzo in SEO.

Ottenere questo fatto in fretta, e potrebbe ridurre il tempo necessario per produrre risultati da SEO.

L’ottimizzazione off-page richiede un po ‘ più di tempo per la creazione, poiché è necessario collegarsi a siti Web autorevoli. Considera i commenti sui blog, le directory e le citazioni di fascia alta, il guest blogging e la condivisione dei social media per favorire l’ottimizzazione off-page. Essere genuino nei vostri sforzi o sarete considerati spam.

Per ulteriori informazioni su come utilizzare l’ottimizzazione off-page per risultati di ricerca migliori, leggi la mia guida completa qui.

Quindi, quanto tempo ci vuole per vedere i risultati SEO?

Quando vedrò i risultati delle mie azioni SEO? Quanto tempo ci vuole per classificare in Google?

Purtroppo, non c’è una risposta definitiva per quanto tempo ci vuole per SEO per entrare in vigore, come motori di ricerca e requisiti sono in continua evoluzione.

Ogni sito è diverso. Semplicemente non è possibile misurare in ore, giorni, settimane o mesi quanto tempo SEO ci vorrà, né si può misurare il numero di ore si dovrebbe spendere lavorando su di esso.

Non esiste una soluzione rapida per le classifiche dei siti web. Avrete bisogno di spendere una discreta quantità di tempo a lavorare sulla vostra strategia SEO, ma vi prometto, lo sforzo sarà lentamente ma sicuramente pagare.

DOMANDE frequenti

1. Quanto tempo fa SEO prendere?

La risposta a questa domanda varia, ma ci si può aspettare di vedere i risultati di una solida strategia SEO entro 6 mesi. Essere preparati però, che potrebbe richiedere fino a 12 mesi prima di vedere i risultati.

Mentre alcuni proprietari di siti Web hanno affermato di vedere i risultati entro 2 settimane, la priorità della velocità rispetto alla sostenibilità ti danneggerà a lungo termine in quanto potrebbe contrassegnare il tuo sito come spam da Google. Ottenere contrassegnato come spam da Google è una posizione difficile a venire fuori e dovrebbe essere evitato.

2. Perché SEO prende così tanto tempo?

In poche parole, SEO richiede così tanto tempo perché gli algoritmi dei motori di ricerca sono diventati così sofisticati. Non puoi più finire sulla prima pagina di una SERP solo per parola chiave-riempiendo la tua pagina. Una solida strategia SEO ora ha molti più aspetti e fattori che giocano nei risultati e nella classifica di una pagina.

Dal momento che le tendenze e le ricerche possono cambiare, un sacco di tempo va in creazione di una strategia, decidere su un pubblico di destinazione, e fare la ricerca per vedere quali parole chiave e contenuti il vostro pubblico preferito sta cercando.

Una volta determinata una strategia, successivamente, devi considerare alcuni degli aspetti di una buona strategia SEO: età del dominio, link in entrata e autorità della pagina. Tutti questi fattori richiedono tempo per affermarsi. Non possono essere falsificati o manipolati.

Per stabilire l’autorità e iniziare a ricevere link in entrata, una pagina dipende piuttosto dall’attività dell’utente. Può richiedere tempo per l’attività dell’utente per raccogliere e l’autorità da stabilire e riconosciuto dall’algoritmo di un motore di ricerca.

Una volta che le pagine sono stabilite, ci vorrà del tempo prima che quelle pagine vengano scansionate e indicizzate da Google.

Quanto costa SEO?

In media, la maggior parte dei servizi SEO nel 2020 costano ovunque tra $750 – $2.000 al mese.

L’esperto SEO medio addebita tra 8 80 e $200 all’ora.

Un progetto una tantum rende le cose più costose, con i costi medi tra $5.000-$30.000.

Vale la pena pagare per i servizi SEO?

Sì. Non importa se sei un’azienda singola, una startup o una grande agenzia aziendale, SEO è un investimento prezioso.

Se l’ambito delle tue esigenze SEO è abbastanza piccolo da poter essere eseguito da solo, allora potrebbe avere senso prendere quella strada, rispetto all’assunzione di un’agenzia.

La soluzione migliore è quella di valutare che tipo di servizi SEO pensi di aver bisogno, e bilancio che cosa si può permettere di decidere se assumere un’agenzia è la scelta giusta per voi.

Perché il SEO è importante ed è difficile da imparare?

SEO è importante perché aiuta a ottenere gli occhi sui tuoi contenuti. Senza SEO, stai lasciando il traffico (e quindi le conversioni) sul tavolo. Per le persone dopo SEO locale, sapendo che 78% delle ricerche di navigazione portano a una conversione offline è una prova sufficiente. E anche il processo di aggiornamento dei vecchi contenuti può aumentare il traffico organico di un incredibile 111.3%.

Anche con tutte le sue sfumature, SEO non è difficile da imparare. Tuttavia, i risultati spesso richiedono tempo, quindi la pazienza e la volontà di evolvere con gli aggiornamenti algoritmici sono fondamentali.

La mia strategia SEO deve essere rivista o posso impostarla e dimenticarla?

Una strategia SEO non è diversa da qualsiasi altro aspetto del marketing digitale in quanto è in continua evoluzione.

Quali parole chiave e contenuti il pubblico è interessato a sta andando a variare a seconda delle tendenze e degli eventi attuali. Ecco perché è importante mantenere la vostra strategia SEO in crescita e in continua evoluzione, anche.

Ti consigliamo anche di tenere traccia di ciò che funziona e ciò che non è. Stai perdendo tempo se si continua ad appoggiarsi in una strategia SEO che non sta dando i tipi di risultati che si desidera dopo pochi mesi.

SEO suona alla grande, ma sembra ancora così travolgente. Ci sono aziende di marketing digitale che posso assumere per prendermi cura di questo per me?

Certo, c’è! Ci sono molte aziende di marketing digitale nello spazio virtuale che vivono e respirano tutto SEO. Tengono il passo con tutte le ultime tendenze e sanno dove guardare quando si tratta di trovare parole chiave e fare ricerche sul tuo pubblico.

Ma anche solo trovare un’azienda per aiutarti può essere un compito travolgente. Per fortuna, ho trovato questo elenco completo pieno di grandi aziende e consulenti che possono aiutare a ottenere la vostra strategia SEO installato e funzionante.

6 mesi è generalmente un buon lasso di tempo per vedere risultati notevoli da SEO. Durante il 6 a 12 mesi lasso di tempo, si vedrà i maggiori guadagni. È un investimento che richiede manutenzione e attenzione continua per vedere qualsiasi risultato sostenibile. Quanto tempo impiega SEO, davvero? Per una risposta concreta, dirò che puoi…

6 mesi è generalmente un buon lasso di tempo per vedere risultati notevoli da SEO. Durante il 6 a 12 mesi lasso di tempo, si vedrà i maggiori guadagni. È un investimento che richiede manutenzione e attenzione continua per vedere qualsiasi risultato sostenibile. Quanto tempo impiega SEO, davvero? Per una risposta concreta, dirò che puoi…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.