Qual è il momento migliore per catturare la pesca alla carpa attraverso le stagioni

Capire il momento migliore per catturare la carpa non è così semplice come alcuni pescatori vorrebbero che fosse.

Le stagioni giocano un ruolo importante nel modo in cui i pesci si nutrono. Le carpe, in particolare, rispondono di conseguenza alle condizioni meteorologiche e si nutrono in modo diverso durante ogni stagione.

La pesca alla carpa deve essere affrontata in modo diverso a seconda della stagione in cui si pesca. Dovrai regolare le tue tattiche in ciascuna delle stagioni per aumentare le tue possibilità di catturare carpe.

Pesca alla carpa in primavera

Le cose possono diventare davvero emozionanti quando si pesca alla carpa in primavera. Molte grandi carpe tendono ad essere raccolte durante la primavera, a volte molte grandi carpe.

Durante l’inverno, i pesci tendono a riposare e rimanere dormienti.

Quando arriva la primavera e iniziano a svegliarsi, inizieranno a muoversi lentamente estirpando per il cibo, quindi assicurati di essere alla ricerca di frizzanti e segni di alimentazione. Colorato fino acqua e crash diventerà più regolare quando arriva la primavera.

Localizzare le carpe in primavera

Usare le tue migliori abilità in moto d’acqua è vitale in questo periodo dell’anno.

Gli occhiali polarizzati faranno un’enorme differenza quando si cercano le carpe a causa del basso sole che getta forti riflessi sull’acqua.

Non avrai bisogno di molta esca subito durante la primavera poiché il pesce sarà ancora relativamente dormiente estirpando per il cibo, quindi dovrai trovare il pesce prima di impegnare la tua esca in una particolare area. Il pesce non avrà bisogno di molto per tentarli verso cibo delizioso quando hanno fame dopo un lungo inverno.

Le boilies singole, insieme a una piccola calza o borsa in PVA, emettono abbastanza attrazione per raccogliere le carpe di pattuglia.

Una volta trovata la carpa, puoi iniziare a nutrire la nuotata per cercare di raccogliere qualche altro pesce. Ma essere sicuri di avere uno stock di esca per voi se si accendono e iniziare a nutrire pesantemente.

Pesca delle carpe in estate

I mesi estivi, quando il caldo si innalza, attireranno le carpe negli strati superiori dell’acqua.

Come il pesce sarà generalmente prendere il sole in superficie, utilizzando esche galleggianti per la pesca di superficie sarà probabilmente produrre un paio di morsi.

Pesca di superficie può essere davvero emozionante troppo come si sarà in grado di vederli nuotare intorno alla vostra esca e mettere in bocca il vostro gancio esca.

Esca per la pesca di superficie

Utilizzare esche galleggianti in plastica o biscotti per cani come esca gancio è la soluzione migliore. Esche di plastica rimarrà sul vostro gancio più a lungo, ma non sarebbe attraente come un biscotto cane.

Usa i biscotti per cani e le esche galleggianti come esche libere per nutrire i pesci, quindi offri loro l’esca con il gancio gettando oltre il pesce e disegnando l’esca con il gancio oltre le loro bocche annaspando lentamente.

Pane modellato intorno il vostro gancio esca può essere un metodo efficace per la cattura di carpe in quanto semplicemente non può resistere.

Per un calcio in più, prova ad aggiungere olio di salmone o olio di canapa alle tue esche galleggianti – se riesci a far combattere i pesci sull’esca, è il momento di offrire loro l’esca con il gancio.

Controllare le pastiglie e si precipita

Troverete anche il pesce crogiolarsi nelle pastiglie e si precipita se ci sono nel lago, in modo da essere sicuri di linea libera un po ‘ di pane in loro per tentarli fuori e nella vostra rete.

Può essere difficile ottenere il pesce dalle pastiglie e si precipita quando si dispone di un galleggiante controller collegato, quindi solo avere un gancio sulla vostra linea e oscillare un po ‘ di pane fuori sarà il modo migliore per andare avanti.

Zig Rigs to Catch Carp

Tutti sanno che zig rigs può essere davvero efficace quando il sole è fuori, quindi se si vede la carpa negli strati superiori, vale la pena di mettere un zig rig su una delle vostre aste e cercando di trovare la carpa negli strati superiori.

Se il tuo registro non ha prodotto alcun morso durante la sessione, prova a mettere zig rig su tutte le tue canne e prova a localizzare il pesce negli strati superiori.

Mettere diversi tipi di esche gancio su ciascuna delle aste e mescolare i colori. Quindi utilizzare i galleggianti a zig regolabili e abbassarli ogni ora fino a quando non si iniziano a ricevere indicazioni sul morso.

Qualunque esca gancio produce le indicazioni morso, provare a cambiare le esche gancio sulle altre aste per abbinare e, si spera, produrrà più morsi.

Quindi, quando si calma e le indicazioni rallentano, si ricomincia negli strati superiori e si abbassano le piattaforme dopo un’ora per trovare il pesce.

Le carpe troveranno la parte più calda del lago e tendono a rannicchiarsi in gruppi, quindi se riesci a trovare le acque più calde, probabilmente troverai il pesce.

Pesca della carpa in autunno

Durante i mesi autunnali, la carpa attraverserà una fase di alimentazione pesante in preparazione all’inverno, quindi assicurati di portare con te molte boilies al lago, o almeno di averle in auto in standby.

Una tipica sessione di fine settimana durante l’autunno potrebbe costare 5-10 chili di boilies come il pesce sarà in lotta per l’esca.

Potresti anche notare un aumento del peso medio del pesce che stai catturando mentre i pesci più grandi iniziano a competere con i pesci più piccoli.

Non lesinare quando si tratta di boilie scelta, assicurarsi di utilizzare una boilie di buona qualità da un marchio affidabile. Anche se, questo va da sé e dovrebbe essere la norma.

Le aree fortemente adescate con boilies dovrebbero essere la tua preferenza, ma non aver paura di aggiungere particelle anche all’area adescata.

Tenete a mente che potrebbe essere necessario un paio di reti istituito se il pesce inizia ad alimentarsi pesantemente come più hook-up accadere abbastanza spesso.

La pesca delle carpe in inverno

Per me, l’inverno non è il momento migliore per catturare le carpe in quanto tendono a non nutrirsi molto spesso, né a muoversi molto, quindi la posizione è davvero importante durante i mesi invernali.

Devi essere pronto a trasferirti in un’altra parte del lago in un attimo.

Caccia intorno al lago, alla ricerca anche il più piccolo segno di un pesce sarà una parte importante della vostra sessione se avete intenzione di prendere quando fa freddo.

Si sta sprecando il vostro tempo se si alza in un lago e piazzola fino al bagno più vicino al parcheggio. A meno che non ti piaccia la cancellazione.

È probabile che troverai il pesce nella parte bassa del lago durante il giorno, dove l’acqua si riscalda più velocemente.

Inoltre, dai un’occhiata ai gigli e ai letti delle erbacce per vedere se stanno cercando di stare al caldo al sole.

Quando li trovi, alimentando boilies di buona qualità, poco e spesso, si spera che li tentino per iniziare a raccogliere alcune delle tue esche.

E ‘ raro che avrete bisogno di un sacco di boilies, in modo da resistere alla necessità di mettere masse di esca in acqua come sarà probabilmente uno spreco.

Tenere in caldo

Durante l’inverno, è molto facile parlare se stessi fuori di stare al lago per più di un paio d’ore se fa freddo.

Più a lungo si spende al lago, più possibilità di voi cattura del pesce. Quindi assicuratevi di avere un paio di strati di vestiti e un paio di maglioni di ricambio nel caso in cui diventa più freddo.

Avere cibo caldo cucinando sulla riva e bevendo bevande calde ti aiuterà a motivarti a rimanere in giro più a lungo.

È una buona idea provare le configurazioni di roaming durante i mesi invernali, in quanto ciò ti permetterà di lanciare a mostrare i pesci per la possibilità di un morso più veloce. Rigs come il chod rig e l’elicottero rig sono la mia prima scelta quando la vegetazione dagli alberi sono caduti nel lago e ha iniziato a decadere.

Capire il momento migliore per catturare la carpa non è così semplice come alcuni pescatori vorrebbero che fosse. Le stagioni giocano un ruolo importante nel modo in cui i pesci si nutrono. Le carpe, in particolare, rispondono di conseguenza alle condizioni meteorologiche e si nutrono in modo diverso durante ogni stagione. La pesca alla carpa…

Capire il momento migliore per catturare la carpa non è così semplice come alcuni pescatori vorrebbero che fosse. Le stagioni giocano un ruolo importante nel modo in cui i pesci si nutrono. Le carpe, in particolare, rispondono di conseguenza alle condizioni meteorologiche e si nutrono in modo diverso durante ogni stagione. La pesca alla carpa…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.