Lasciare che i bambini si sporcano ha benefici per la salute per tutta la vita

Per il genitore del bambino che continua a mangiare uno spuntino da terra ben dopo la scadenza della regola di cinque secondi…

Al genitore del bambino che non è contento a meno che le loro mani non siano almeno un po ‘ fangose…

Al genitore del bambino che è perfettamente felice di condividere sorsi d’acqua dalla tazza di un amico…

Ci sono buone notizie: l’esposizione a sporco e germi aiuta il sistema immunitario dei bambini. Jack Gilbert, dottore di ricerca., uno scienziato che studia gli ecosistemi microbici all’Università di Chicago—e un padre di due che ha affrontato continuamente situazioni disordinate—ha esaminato gli effetti di quei germi potenziali su piccoli corpi per uno studio pubblicato nel New England Journal of Medicine.

Ciò che lui e i suoi coautori hanno scoperto sulle relazioni tra bambini e germi è stato incredibilmente rassicurante. “Si è scoperto che la maggior parte delle esposizioni erano effettivamente vantaggiose”, ha detto all’edizione del weekend di NPR. “Così quel ciuccio sporco che è caduto sul pavimento – se lo metti in bocca e lo lecca, e poi lo rimetti in bocca al piccolo Tommy, in realtà stimolerà il loro sistema immunitario. Il loro sistema immunitario diventerà più forte a causa di esso.”

Ora il co-autore di Dirt è buono: il vantaggio dei germi per il sistema immunitario in via di sviluppo del tuo bambino, Gilbert ha detto che la sua preoccupazione più grande è con l’estrema sanificazione che vediamo oggi.

“Va bene lavarsi le mani se c’è un raffreddore o un virus influenzale in giro, ma se interagiscono con un cane e il cane si lecca la faccia, non è una brutta cosa”, ha detto Gilbert. “In realtà, che potrebbe essere estremamente vantaggioso per la salute del bambino.”

Quindi, qual è il motivo per cui piccole quantità di sporco e germi aiutano i bambini?

Gilbert ha detto che le cellule neutrofili che combattono l’infezione nel nostro corpo diventano “scontrose e pro-infiammatorie” quando aspettano qualcosa da fare. Quindi, senza piccole quantità di germi di lotta lungo la strada, quei neutrofili diventano “esplosivamente infiammatori” quando finalmente arrivano al tango. Come ha detto, ” Questo è ciò che innesca l’asma e l’eczema e spesso, le allergie alimentari.”

Per quanto riguarda i comuni dilemmi sporchi che i genitori affrontano, ecco i verdetti che Gilbert ha dato a NPR…

I bambini dovrebbero usare il disinfettante per le mani?

Gilbert ha detto che l’acqua calda e saponata è la scommessa migliore nella maggior parte dei casi.

Va bene che un bambino mangi qualcosa più di cinque secondi dopo che è caduto sul pavimento?

Gilbert ha detto che questo è in realtà un caso di tutto-o-niente: Perché ci vuole microbi meno di un secondo per attaccare al cibo,la domanda più grande è solo come contaminato pensi che la superficie è davvero? Nella maggior parte delle case, ha detto che questo non è troppo grande di una preoccupazione.

Dovresti lavare o leccare un ciuccio dopo che è caduto?

Buone notizie per le mamme che non hanno mai avuto il tempo di comprare quelle salviette ciuccio: Gilbert ha citato uno studio su più di 300.000 bambini, che ha mostrato ai bambini delle mamme l’abitudine di leccare i ciucci sporchi in realtà aveva tassi più bassi di asma, allergie ed eczemi. Come ha detto, ” Nel complesso, la loro salute era più forte e più robusta.”

La prossima volta che il tuo bambino mangia una manciata di sporcizia, ricorda questo: stai solo facendo la tua parte nel crescere un bambino sano.

Per il genitore del bambino che continua a mangiare uno spuntino da terra ben dopo la scadenza della regola di cinque secondi… Al genitore del bambino che non è contento a meno che le loro mani non siano almeno un po ‘ fangose… Al genitore del bambino che è perfettamente felice di condividere sorsi d’acqua…

Per il genitore del bambino che continua a mangiare uno spuntino da terra ben dopo la scadenza della regola di cinque secondi… Al genitore del bambino che non è contento a meno che le loro mani non siano almeno un po ‘ fangose… Al genitore del bambino che è perfettamente felice di condividere sorsi d’acqua…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.