La televisione svolge un ruolo positivo nella valutazione della società / dichiarazione

La TV svolge un ruolo molto importante nella costruzione di una società. La TV ha cambiato le società del mondo così tanto che non possiamo ignorare la sua importanza. Prima di tutto dobbiamo sapere cosa sono i media. La TV è una fonte di informazione o comunicazione e i media svolgono un ruolo molto significativo nella vita di tutti. Nella società moderna di oggi, i media sono diventati una parte molto grande della nostra vita. Il suo dovere è informare, educare e intrattenere. La TV come un ponte tra gli organi di governo e il pubblico in generale. Si tratta di uno strumento potente e flessibile che influenza il pubblico in larga misura. La TV è la voce dei senza voce e una grande forza nella costruzione della nazione. Tuttavia, sebbene ci siano alcuni effetti positivi dei media sulle persone, ci sono anche molti effetti negativi dei media sulle persone. Ad esempio, rispetto per la vita, cattiva influenza sui bambini e danneggiare intenzionalmente le celebrità.

Ottieni aiuto con il tuo saggio

Se hai bisogno di assistenza per scrivere il tuo saggio, il nostro servizio di saggistica professionale è qui per aiutarti!

Servizio di saggistica

Sebbene ci siano alcuni effetti positivi della TV sulle persone, ci sono anche molti effetti negativi della TV sui bambini. Ad esempio, rispetto per la vita, cattiva influenza sui bambini e danneggiare intenzionalmente le celebrità. Fin dalla nascita della comunicazione, i media sono stati utilizzati per trasmettere informazioni a coloro che sono disposti ad assorbirla. A partire dalle pubblicazioni e dalle semplici parole pronunciate, e salendo a nuove vette nel ventesimo secolo con la radio, la televisione e Internet, i media sono stati resi accessibili alle persone in ogni aspetto della loro vita quotidiana. Con una presa così forte sulla società moderna, i mass media sono stati in grado di plasmare la cultura popolare e spesso influenzare l’opinione pubblica. Tuttavia, quando abusato, il potere della tv può danneggiare la popolazione generale. Media di parte tendono a rendere le persone si sforzano di essere qualcun altro idea di perfetto mentre inconsciamente ignorando i propri obiettivi. Gli stereotipi formati dai media che includono donne magre e abbronzate e uomini ricchi e muscolosi hanno portato a un declino nell’accettazione di sé. La maggior parte dei media oggi presenta spesso il corpo perfetto al pubblico, sperando che i consumatori si sforzino di raggiungere il fitness utilizzando un determinato prodotto o idea. Mentre questa forma di pubblicità può in qualche modo aumentare la quota di mercato di un prodotto, molte persone soffrono di conflitti interiori a causa del mancato raggiungimento del corpo di un atleta superiore o modello di moda.

Insieme ai conflitti emotivi, quelli influenzati dalla tv hanno incontrato problemi fisici, tra cui bulimia, anoressia e l’impiego di piani dietetici dannosi. A meno che la realtà non sia individuata da ciò che viene presentato in alcuni media, alcune persone continueranno a soffrire. I consumatori potrebbero trovare la verità più facilmente se la tv offrisse prodotti pubblicizzati da persone normali senza tutto il glamour in più. Oltre a questo, se il pubblico potesse vedere la pubblicità solo come qualcosa per ottenere la propria attenzione e non un ritratto di come si dovrebbe guardare, ci sarebbero meno problemi. Fino a quando uno dei due è compiuto, gli effetti negativi saranno avvertiti dai vulnerabili, e le aziende continueranno a fare i loro soldi.

Quei consumatori che hanno dato una falsa impressione su un prodotto attraverso varie forme di media sono quelli che soffrono di più dalla rappresentazione della nostra società del corpo perfetto. Dopo essere stato influenzato da uno spot televisivo o da una rivista pittorica, certe persone in questo mondo acquisteranno un oggetto sperando che lo stesso successo mostrato nel mezzo sia avuto anche da loro. Mentalmente, alcuni possono sentire un miglioramento, ma in realtà nulla è cambiato. La realizzazione di questo porta alla scomparsa dell’orgoglio di molti individui. La gravità del danno mentale e fisico arrecato alla persona dipende dal caso. Alcuni possono ricorrere a diete estreme, spese più inutili o un calo dell’attività sociale.

Gli effetti mentali della rappresentazione televisiva del corpo perfetto possono indurre le persone a ricorrere a metodi malsani per perdere peso per raggiungere quell’aspetto atletico che tanti desiderano. Tali condizioni che possono verificarsi dal tentativo di perdere peso troppo velocemente sono bulimia e anoressia. La bulimia è un disturbo alimentare causato da insicurezze mentali (Larsen, Joanne). I medici raccomandano che le persone bulimiche vedano uno psichiatra perché i sintomi della malattia, tra cui l’esercizio compulsivo, l’assunzione di lassativi e il vomito, possono far sì che il proprio corpo diventi a corto di elettroliti, il che è estremamente malsano (Larsen, Joanne). L’anoressia è una condizione simile in cui si perde quantità esorbitanti di peso spesso mangiando molto poco e vomitando quale quantità minuto di cibo che viene effettivamente consumato (Mathias ). In un caso estremo, una giovane donna ha perso un incredibile trenta chili in un periodo di un mese (Mathias ). A causa della costante abbuffata e spurgo, uno metabolismo diventa anormale e si mette su grandi quantità di peso da quasi mangiare nulla (2).

In passato, sia gli uomini che le donne (prevalentemente uomini) che erano leggermente sovrappeso usavano un farmaco brucia grassi noto come Redux. È stato progettato per gli individui obesi, ma l’uso off-label di tali farmaci ha iniziato dilagante a causa di tecniche pubblicitarie da parte dei produttori (Querela). Molte persone, compresi i medici, che erano leggermente sovrappeso hanno usato il farmaco e hanno sperimentato ipertensione polmonare, cardiopatia valvolare e neurotossicità (causa legale). Altri farmaci, come gli steroidi, hanno ampiamente dimostrato di causare il cancro al cervello, la crescita stentata e il restringimento dei testicoli (Mathias ). Molti studenti-atleti usano questi stimolatori nel tentativo di diventare muscolosi come gli uomini spesso ritratti dai media. Questo problema è presente anche nelle adolescenti di sesso femminile. Per alcune ragazze, l’uso di steroidi è paragonabile a pillole per la dieta e lassativi (2). L’abuso di questi farmaci è in parte il risultato di pubblicità imprecisa così come il desiderio del giovane di guardare ed eseguire così come le superstar mostrate in varie forme di media. Come può un quindicenne “essere come Mike” senza sparare su uno steroide di miglioramento della prestazione nel suo braccio? La linea di fondo è che non può.

Se la TV fosse incoraggiata a presentare prodotti in situazioni ordinarie da persone comuni, gli effetti negativi della pubblicità sarebbero minori. I consumatori potrebbero rendersi conto che un capo di abbigliamento non è pensato solo per le donne snelle, ma può essere goduto da persone di tutte le dimensioni. I prodotti non possono necessariamente vendere a causa delle loro pubblicità sexy, ma piuttosto a causa dell’aspetto degli articoli stessi. Nel lungo periodo più clienti comprerebbero il prodotto semplicemente perché fa appello a loro. Non ci sarebbero tante persone disilluse, e forse alcune delle attività dannose fatte per perdere peso potrebbero cessare. Se i produttori sarebbero d’accordo a questo, potrebbe aiutarli finanziariamente pure. Ad esempio, nel caso Redux, la pubblicità glamour costava alla società milioni di dollari in cause legali e riconoscimento del marchio. Se il prodotto fosse stato rivolto solo a persone gravemente sovrappeso come originariamente previsto dal farmaco, sarebbero stati persi meno soldi e la società avrebbe potuto ancora avereil suo nome. La linea di fondo è che le persone dovrebbero fare le loro menti che non saranno influenzati negativamente dai media. In questo modo, il pubblico può vedere la tv per quello che è veramente-un mezzo per trasmettere informazioni o fornire intrattenimento. Buon senso comune dovrebbe dire una donna che la persona eccessivamente attraente in una pubblicità è un modello e dovrebbe essere ammirato per la sua bellezza; tutte le donne non sono tenuti a guardare come lei per essere attraente. Il processo di differenziazione dei fatti dalla finzione nella pubblicità non può essere descritto su carta. Può accadere solo nella mente delle persone, uno alla volta.

Scopri come UKEssays.com Può aiutarti!

I nostri esperti accademici sono pronti e in attesa di assistere con qualsiasi progetto di scrittura si può avere. Da semplici piani di saggio, fino a tesi complete, si può garantire che abbiamo un servizio perfettamente abbinato alle vostre esigenze.

Visualizza i nostri servizi

Finché questo metodo di pubblicità continuerà a vendere prodotti per le aziende, ci sarà ancora la splendida donna che rimbalza sullo schermo televisivo con una Marlboro in mano e un abito da sera Versace che copre pochissimo del suo corpo. Anche se non esiste una soluzione diretta per porre fine alla sofferenza personale a causa delle immagini messe di fronte alla popolazione americana, c’è un punto di partenza. Le aziende possono ancora vendere con successo prodotti senza belle ragazze. Inoltre, se alcuni media possono essere visualizzati solo per scopi di intrattenimento, le persone possono godere dei bei corpi prima di loro. Tuttavia, se alcuni si modellano ancora dopo Cindy Crawford o Tom Cruise, continueranno a non riuscire a raggiungere i loro obiettivi personali estremamente alti. La presa negativa dei media sulla società può essere notevolmente diminuita se la gente ricorda solo una cosa ciò che è in televisione è solo una pubblicità.

Per riassumere, gli effetti della tv non possono essere sottovalutati. Raggiungono molto il fondamento della relazione del bambino con il mondo. Influenzano i valori del bambino, la loro relazione e stima di altre persone, la loro relazione con se stessi, la loro percezione della realtà. Anche i programmi per bambini, i cartoni animati e gli spettacoli educativi non sono solo violenti in alcuni casi, ma espongono il bambino a comportamenti che mostrano mancanza di riverenza e rispetto per le altre persone, o incoraggiano la consapevolezza dell’immagine di sé, che spinge il bambino a crescere prima del suo tempo. Per non parlare dell’enorme impatto e del campo molto ricercato degli effetti a breve e lungo termine della violenza nella tv. Anche indipendentemente dal contenuto guardato, la televisione, i film e i giochi per computer creano dipendenza, impoveriscono la creatività e l’immaginazione, oltre a tenerli seduti davanti a uno schermo invece di muoversi e giocare(Winn,Marie, 2002).

Penso che la tv possa essere una grande sfida per evitare di esporre bambini e neonati perché la tv fa così tanto parte della vita moderna. Una cosa che aiuta immensamente è iniziare svezzandosi da esso. Prova a guardare meno TV, a cantare e imparare a suonare uno strumento invece di ascoltare solo musica, e sii selettivo e attento ai contenuti quando suoni musica intorno al bambino.

La TV svolge un ruolo molto importante nella costruzione di una società. La TV ha cambiato le società del mondo così tanto che non possiamo ignorare la sua importanza. Prima di tutto dobbiamo sapere cosa sono i media. La TV è una fonte di informazione o comunicazione e i media svolgono un ruolo molto significativo…

La TV svolge un ruolo molto importante nella costruzione di una società. La TV ha cambiato le società del mondo così tanto che non possiamo ignorare la sua importanza. Prima di tutto dobbiamo sapere cosa sono i media. La TV è una fonte di informazione o comunicazione e i media svolgono un ruolo molto significativo…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.