Che cos’è la manutenzione preventiva e perché dovresti incorporarla?

Una nozione sbagliata in molte strutture, piccole imprese e organizzazioni oggi è:

“se non lo rompono, non aggiustarlo.”

È una nozione preconcetta che deve essere bandita nel mantenimento di proprietà, edifici e strutture.

L’uso ripetuto di un’apparecchiatura senza un piano di manutenzione ordinaria è dieci volte più costoso di un programma di manutenzione correttiva.

Senza una strategia di manutenzione, è possibile incorrere in frequenti fermi macchina, che rallenteranno i processi e porteranno a costose riparazioni.

So che le domande sulle tue labbra, mentre leggi questo post, sono cos’è la manutenzione preventiva e quanto è importante? Ecco tutto quello che c’è da sapere sulla manutenzione preventiva.

Che cos’è la manutenzione preventiva?

La manutenzione preventiva è un processo di pianificazione della manutenzione che viene eseguito su apparecchiature e sistemi per ridurre la probabilità di guasti non pianificati.

È importante eseguire attività di manutenzione sulla macchina mentre è operabile e garantire affidabilità funzionale.

Si concentra sul fornire un’ispezione sistematica, il rilevamento e la correzione di qualsiasi guasto prima del suo verificarsi o prima che si trasformi in un difetto importante.

Questa forma di manutenzione include test, regolazione, misurazione e sostituzione di qualsiasi parte dell’apparecchiatura per evitare che si verifichi il guasto.

È possibile implementare un programma di manutenzione preventiva utilizzando il software di facility management.

Nel mondo attuale, la manutenzione preventiva sta giocando un ruolo fondamentale, in quanto l’uso di macchine e attrezzature è un vantaggio.

Attraverso la manutenzione preventiva, l’affidabilità delle apparecchiature viene preservata e migliorata in quanto rileva i componenti usurati prima che possano causare un guasto grave.

3 Vantaggi della manutenzione preventiva per la tua struttura

Rende possibile la creazione di software e strumenti per l’ispezione e la diagnosi grazie all’avanzamento della tecnologia e sottolinea la manutenzione specifica ed efficace delle apparecchiature.

L’idea alla base di un programma di manutenzione è quella di prevenire sistemi, apparecchiature e guasti di processo prima che si verifichi.

Sei indeciso sull’adozione di un efficace programma di manutenzione preventiva per la tua struttura?

Questi tre vantaggi della pianificazione della manutenzione dovrebbero cambiare idea:

1. SICUREZZA

Un importante vantaggio di avere un piano/programma di manutenzione preventiva nella manutenzione preventiva riduce i rischi per la sicurezza per dipendenti e clienti, il che ridurrebbe significativamente il rischio di cause legali e risarcimento degli infortuni dei lavoratori.

Manutenzione preventiva andrà un lungo cammino nella prevenzione di incidenti / danni nella vostra struttura.

2. AUMENTARE LA DURATA DELLE APPARECCHIATURE

Un efficace piano di manutenzione preventiva massimizzerà anche l’utilità delle apparecchiature e del sistema risparmiando una notevole quantità di denaro nel differire la manutenzione non necessaria o la sostituzione delle apparecchiature.

Può influenzare profondamente l’efficienza delle macchine dall’usura quotidiana.

Un programma di manutenzione preventiva massimizza le condizioni di lavoro ottimali.

La conservazione dei vostri beni ridurrà il consumo di utilità, che contribuisce ad una grande percentuale dei costi operativi.

L’implementazione di un piano/programma di manutenzione preventiva aumenterà l’aspettativa di vita delle apparecchiature, sarebbe meno spesa per te nell’esecuzione delle tue operazioni.

3. COSTI RIDOTTI

I tempi di inattività non programmati possono costare molto tempo e denaro poiché un guasto della macchina può compromettere gli obiettivi e l’efficienza della vostra struttura.

Le aziende devono interrompere o ridurre al minimo ritardi e interruzioni.

Diversi pareri negativi derivano da tempi di inattività non pianificati e molte operazioni funzionali considerano il test e l’ispezione in corso delle apparecchiature come un onere.

Tuttavia, è un imperativo aziendale e spesso, è un vantaggio competitivo.

Programmare un piano di manutenzione preventiva per i vostri macchinari e attrezzature significa ridurre il consumo di energia a causa di alti livelli di efficienza operativa, che ridurrà le bollette.

Un programma di manutenzione preventiva pianificata consente di risparmiare costi in tempo reale rispetto alle riparazioni di emergenza.

Il lavoro di manutenzione impiega tempo per aumentare la frequenza degli ordini di lavoro e completare le attività più velocemente perché i macchinari funzioneranno in modo efficiente durante tutto l’anno.

I tempi di inattività non pianificati aumenteranno i costi di manutenzione, poiché le apparecchiature potrebbero dover essere ordinate in fretta-ad un prezzo più alto-e spedite tramite il metodo prioritario.

4. AUMENTARE LA PRODUTTIVITÀ

La manutenzione preventiva aumenta la produttività riducendo la quantità di lavoro reattivo e aumentando la capacità del management di gestire il lavoro.

Consente l’identificazione precoce dei problemi e aumenta significativamente il ciclo di vita delle apparecchiature, riduce i requisiti di spesa in conto capitale e consente una migliore pianificazione dei budget di capitale.

Inoltre, se integrato con tecnologie palmari e una combinazione di gestione delle risorse, gestione degli ordini di lavoro e ispezioni, l’efficienza del flusso di lavoro viene aumentata ai massimi livelli.

Principali tipi di manutenzione preventiva

Esistono diversi programmi di manutenzione preventiva che è possibile utilizzare per garantire che l’apparecchiatura funzioni senza intoppi per il resto della sua vita utile.

La scelta di un programma di manutenzione preventiva efficace per la vostra struttura dipenderebbe dall’apparecchiatura e dalla sua capacità operativa.

Alcuni tipi comuni di manutenzione preventiva utilizzati nelle strutture commerciali includono:

Manutenzione basata sul tempo (TBM)

La manutenzione basata sul tempo (TBM) è un programma di calendario che utilizza un sistema di gestione della manutenzione computerizzato per attivare avvisi per la manutenzione dell’impianto.

Ad esempio, mantiene i sistemi HVAC del tuo edificio prima dell’estate ogni anno e sostituisce i filtri dell’aria ogni tre mesi per mantenere l’aria interna di alta qualità.

Failure-Finding Maintenance (FFM)

Failure-Finding Maintenance è un insieme di attività di manutenzione preventiva in grado di prevedere e rilevare guasti alle apparecchiature nei componenti dei sistemi delle macchine.

Questa strategia di manutenzione ridurrà la probabilità di un guasto nei sistemi delle macchine.

Un’apparecchiatura che funziona come backup o emergenza (allarmi antincendio) deve essere sottoposta a FFM.

Attività di manutenzione di ricerca guasti lista di controllo tutte le potenziali circostanze in cui un sistema di protezione potrebbe funzionare male.

Risk-Based Maintenance (RBM)

Risk-Based Maintenance dà la priorità alla manutenzione delle apparecchiature in base al rischio di guasto meccanico.

Significa che un pezzo di equipaggiamento con un alto rischio di guasto viene monitorato e mantenuto, e le attività con un minor rischio di danni hanno un piano pm meno rigoroso messo in atto.

RBM mira a raggiungere l’uso economico delle risorse di manutenzione nella vostra struttura.

Manutenzione predittiva

La manutenzione predittiva indica quando il macchinario può richiedere regolazioni prima che si guasti.

La strategia di manutenzione predittiva funziona attraverso la conoscenza complessiva delle apparecchiature e le prestazioni previste.

L’intelligenza artificiale e i sensori collegati alle macchine raccoglieranno una serie di dati operativi per aiutarti a rilevare la possibilità di un guasto.

Elimina il rischio di tempi di inattività non pianificati e aumenta la sicurezza generale delle operazioni.

Monitoraggio basato sulle condizioni (CBM)

Il monitoraggio basato sulle condizioni comporta un’attività di manutenzione che monitora le condizioni effettive dell’apparecchiatura.

Aiuta a decidere quali attività di manutenzione preventiva eseguire e quando pianificare la manutenzione ordinaria.

Il CBM è operativo quando gli indicatori dell’apparecchiatura mostrano segnali di inefficienza.

Lista di controllo della manutenzione preventiva

Creare una lista di controllo della manutenzione preventiva è un ottimo modo per assicurarti di non concentrarti su una buona quantità di macchinari/attrezzature allo stesso tempo.

Una lista di controllo è una parte del processo di pianificazione e vi aiuterà a evitare il rischio di spendere più di quanto si può permettere.

Una lista di controllo completa si concentra sul compito e mantiene il processo di manutenzione preventiva snella. Facendo riferimento a una lista di controllo solida vi aiuterà a raggiungere tutti i vostri obiettivi di manutenzione preventiva, invece di cercare di mantenere una vaga idea di ciò che potrebbe essere necessario attenzione intorno al vostro business.

Quando si crea una lista di controllo di manutenzione preventiva efficace, iniziare elencando tutte le attrezzature intorno alla vostra struttura che potrebbero beneficiare di regolari programmi di ispezione e pm.

Dopo aver elencato le apparecchiature che ritieni possano beneficiare di un’ispezione, raccogli i manuali del produttore di apparecchiature originali (OEM), relativi alle risorse e alle attrezzature che hai nella tua struttura.

Infine, è necessario rivedere la cronologia delle apparecchiature: alcuni pezzi di macchinari hanno avuto guasti in passato?

O stai utilizzando parti non originali che potrebbero influire sull’utilità dell’apparecchiatura?

Se ci sono considerazioni per un pezzo di apparecchiatura, il piano di manutenzione preventiva dovrebbe includere passaggi che riconoscono tali considerazioni, oltre a ciò che è descritto nel manuale OEM.

Software di manutenzione preventiva

Il software di manutenzione preventiva è un ottimo strumento per creare e programmare in modo efficiente gli ordini di lavoro in modo digitale per la manutenzione preventiva.

Questi programmi ti aiuteranno a ridurre il tempo che impiegheresti a monitorare manualmente sistemi e apparecchiature difettosi.

Molti fornitori di software di manutenzione preventiva sono abbastanza convenienti e ti aiutano a mantenere tutta la cronologia della manutenzione in un unico posto.

L’implementazione del software di manutenzione preventiva avvantaggerà la vostra struttura commerciale, questi programmi vi permetteranno di creare e inviare moduli di ordine di lavoro digitali su un unico sistema semplificato e vi permetteranno di modificare le riparazioni e la manutenzione completate o in corso.

Alcuni di questi programmi decollano compiti amministrativi per i tecnici, in modo che possano concentrarsi sull’ispezione e la manutenzione delle apparecchiature.

Il software di manutenzione preventiva fornisce inoltre ai tecnici un facile accesso a tutti gli ordini di manutenzione preventiva di cui hanno bisogno per eseguire e inviare avvisi e promemoria su quando è prevista la prossima ispezione.

Attraverso il software di manutenzione preventiva, è possibile monitorare gli ordini di lavoro attraverso il loro processo dall’inizio alla fine e ricevere l’accesso ai dati e alle tendenze che mostrano i tempi di inattività operativi, i costi di riparazione e le cause dei problemi.

Software CMMS

Quando si utilizza il software CMMS per la manutenzione preventiva, è molto importante assicurarsi che la manutenzione preventiva sia uno degli strumenti o dei componenti disponibili.

Non riesco a sottovalutare l’essenza di questo programma in quanto crea una differenza tra macchine efficaci e quelle difettose che necessitano di riparazioni.

Lo strumento di manutenzione preventiva è incorporato in un’interfaccia user-friendly di facile interpretazione e comprensione.

Se il software ha complessità proprie, allora vanificherebbe il suo scopo generale poiché la sofisticazione scoraggerebbe i tecnici/dipendenti dall’usarlo.

L’utilizzo del software CMMS con uno strumento di manutenzione preventiva intuitivo è il costo complessivo che è coinvolto.

Anche se i risultati parlerebbero da soli durante un corso a lungo termine, durante il periodo di acquisto, l’investimento di capitale sembra enorme.

Anche nel testo, l’intero funzionamento del componente sembra complicato, e in realtà lo è.

Ma guardando il quadro generale, di solito c’è più da guadagnare che perdere quando la riparazione delle attrezzature, che può essere prevenuta, diventa un costo enorme, specialmente quando si tratta di molte attrezzature di cui stiamo parlando.

Creare un efficace piano di manutenzione preventiva per la vostra struttura

La manutenzione preventiva è un fattore essenziale per la gestione delle strutture.

L’obiettivo di un programma di manutenzione preventiva di successo è quello di stabilire pratiche coerenti progettate per migliorare le prestazioni e la sicurezza delle attrezzature presso la vostra proprietà.

La manutenzione programmata delle apparecchiature contribuirà a migliorare la vita delle apparecchiature ed evitare qualsiasi attività di manutenzione non pianificata.

Un programma di manutenzione preventiva di successo dipende dalla collaborazione di tutte le parti coinvolte.

Una lista di controllo della manutenzione preventiva servirà da guida per monitorare, assistere, riparare e sostituire le parti delle apparecchiature per ridurre il rischio di guasti alle apparecchiature.

È necessario prendere in considerazione i seguenti passaggi quando si crea un piano di manutenzione preventiva per la struttura.

Fase 1: Sviluppa l’obiettivo finale

Fai un elenco dei tuoi obiettivi organizzativi, l’elenco aiuta a scegliere la giusta pianificazione della manutenzione preventiva per la tua struttura.

La cronologia del lavoro, il monitoraggio del lavoro e la manutenzione pianificata seguiranno nel piano selezionato.

Passo 2: Selezionare il software di manutenzione preventiva

Ci sono diversi programmi software di manutenzione preventiva in uso e selezionare quello giusto per la vostra struttura è fondamentale.

Ci sono fattori che si dovrebbe prendere in considerazione quando si sceglie il software di manutenzione preventiva.

Alcuni di questi fattori sono la facilità d’uso, l’accesso basato sul Web, le funzioni di reporting e il costo in tempo reale.

Passaggio 3: identificazione della gerarchia delle risorse e delle attrezzature

Una chiara definizione della relazione tra il livello più alto di attrezzature e le unità più piccole della struttura ti aiuterà a identificare le attività pm che dovresti dare la priorità.

Aderire alle raccomandazioni del produttore sugli intervalli di manutenzione e l’ambito di lavoro del produttore di apparecchiature originali (OEM) è imperativo.

Fase 4: Creare lavoro e risorse di lavoro

Un piano di manutenzione preventiva include un elenco di funzioni di manutenzione prescrittive per eseguire il lavoro effettivo.

Fornire informazioni sulla portata del lavoro e il tempo per il personale di manutenzione dà ampio spazio per i tecnici di manutenzione per pianificare le giuste competenze, forniture e attrezzature.

Quanto costa implementare la manutenzione preventiva?

Il costo della manutenzione preventiva dipenderà dal costo del lavoro (per grandi strutture e personale) e dal numero di macchine e utenze di cui hai bisogno migliorate o protette.

È importante non rompere il budget della tua azienda solo per implementare la manutenzione preventiva.

Dovresti fare quello che puoi e dove puoi, per evitare danni futuri alla tua attività causati da incidenti prevenibili.

Può essere semplice e conveniente come pulire manualmente un sistema di ventilazione, aumentare la frequenza di lubrificazione sulle apparecchiature o dedicare un’ora alla formazione del personale per utilizzare determinati macchinari in modo sicuro ed efficace.

Per determinare quanto del tuo budget dovrebbe essere assegnato alla manutenzione preventiva, dovresti:

  1. Sommare il costo totale della manutenzione reattiva per l’anno passato;
  2. Considerare il valore di tutte le apparecchiature.

Questo ti darà una buona idea di quanto potresti risparmiare in termini di manutenzione reattiva, oltre ai risparmi che godrai di prolungare la vita della tua attrezzatura.

Non importa i vincoli di costo, di solito c’è qualcosa che puoi fare per proteggere meglio la tua azienda e i tuoi dipendenti—e non avrai bisogno di rompere la banca per farlo!

Assumere il miglior personale di manutenzione o tecnici di manutenzione per un’efficace manutenzione preventiva

In qualità di facility manager, è possibile visualizzare la manutenzione preventiva come un costo non necessario per la struttura, l’incapacità di sviluppare un piano di manutenzione preventiva completo porterà a conseguenze costose.

Un incidente o tempi di inattività non pianificati danneggeranno il processo e la reputazione della struttura.

La raccomandazione valida è quella di utilizzare personale di manutenzione esperto e affidabile o tecnici di manutenzione a contratto, a seconda delle dimensioni e delle esigenze della struttura.

Servi-Tek Facility Solutions offre programmi e servizi di manutenzione preventiva personalizzati di prim’ordine per superare gli obiettivi e le esigenze della vostra struttura.

Stai cercando servizi professionali per strutture commerciali vicino a te? Contattaci oggi per iniziare.

Una nozione sbagliata in molte strutture, piccole imprese e organizzazioni oggi è: “se non lo rompono, non aggiustarlo.” È una nozione preconcetta che deve essere bandita nel mantenimento di proprietà, edifici e strutture. L’uso ripetuto di un’apparecchiatura senza un piano di manutenzione ordinaria è dieci volte più costoso di un programma di manutenzione correttiva. Senza…

Una nozione sbagliata in molte strutture, piccole imprese e organizzazioni oggi è: “se non lo rompono, non aggiustarlo.” È una nozione preconcetta che deve essere bandita nel mantenimento di proprietà, edifici e strutture. L’uso ripetuto di un’apparecchiatura senza un piano di manutenzione ordinaria è dieci volte più costoso di un programma di manutenzione correttiva. Senza…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.