1 giorno a Zagabria: L’itinerario perfetto di Zagabria

La splendida costa croata costellata di isole è amata dai viaggiatori. Ma un’altra destinazione importante del paese è la sua capitale, Zagabria. A causa della sua posizione, molti lasciano Zagabria fuori il loro itinerario Croazia, ma quelli che hanno visitato saranno d’accordo che è un errore.

Molto la capitale culturale della Croazia, i migliori luoghi da visitare a Zagabria evidenziare la storia e il carattere balcanico della città. È improbabile che troverai attrazioni come quelle di questo itinerario di Zagabria lungo la costa, rendendo un viaggio qui ancora più utile. Per aiutarti a capire perché dovresti andare, ecco cosa fare a Zagabria in 1 giorno.

Periodo migliore per visitare Zagabria

Per ottenere il massimo dalla tua visita a Zagabria devi riflettere attentamente sul periodo dell’anno che intendi visitare. Il clima di Zagabria è notevolmente diverso da quello della costa, con inverni freddi ed estati soffocanti grazie alla mancanza di una brezza marina. In definitiva, il periodo migliore per visitare Zagabria è primavera o autunno, durante i mesi di aprile, maggio, giugno e settembre quando il tempo è piacevole ma mite e le folle estive devono ancora arrivare.

Come muoversi a Zagabria

Zagabria non è molto grande rispetto ad altre capitali europee, ma è ancora abbastanza grande da causare mal di testa ad alcuni turisti. Quando si tratta di visite turistiche, molte delle attrazioni della città si trovano in o vicino alla parte del centro storico conosciuta come la Città Alta. Mentre quella zona è abbastanza compatta da coprire a piedi, è molto probabile che ti trovi in altre parti della città mentre visiti Zagabria.

La rete di trasporto pubblico della città, composta da tram e autobus, ti aiuterà a spostarti in città. È probabile che i tram che finirai per usare di più mentre collegano punti come il centro della città, la stazione ferroviaria e la stazione degli autobus. Sia gli autobus che i tram condividono lo stesso sistema di biglietteria, con biglietti singoli che durano 30 o 90 minuti che costano rispettivamente 4kn e 10kn.

Per raggiungere la città dall’aeroporto di Zagabria, la scelta migliore è il bus navetta aeroportuale che impiega 30 minuti per raggiungere la stazione centrale degli autobus di Zagabria e costa 35kn.

Zagabria centro storico vista aerea, famosi monumenti della capitale della Croazia
xbrchx / .com

Dove alloggiare a Zagabria

Zagabria ha una vasta gamma di opzioni di alloggio tra cui scegliere, quindi qualunque sia il tuo stile di viaggio avrai un posto che fa per te. Anche se molte delle attrazioni di Zagabria si trovano nella Città Alta, i migliori posti dove soggiornare a Zagabria tendono ad essere trovati nella Città bassa e nel centro della città. Al di là di suggerimenti su dove soggiornare a Zagabria, qui di seguito troverete alcune idee per diverse fasce di prezzo.

I visitatori di Zagabria che cercano di concedersi il meglio guardano all’Esplanade Zagreb Hotel per il loro soggiorno. Le camere di questo splendido hotel a cinque stelle vantano un elegante stile Art Nouveau e gli ospiti hanno accesso a un ristorante, bistrot e centro benessere in loco.

Un’ottima scelta per coloro che non cercano di rompere la banca sono gli appartamenti del Main Square Residence. Non solo ti mettono proprio nel cuore della città in Piazza Ban Jelačić, ma hai anche accesso a servizi come un angolo cottura, un frigorifero e l’aria condizionata.

Ti consigliamo anche di considerare i luoghi in cui soggiornare con Airbnb, soprattutto perché puoi ottenere fino a $55 dalla tua prossima prenotazione Airbnb se usi il nostro link.

Per una grande opzione economica vicino al centro città, assicurati di guardare Hostel Chic. Dotato di ampi dormitori e camere private, in una zona tranquilla, questo ostello è perfetto per una visita rilassante. Per ulteriori consigli sugli ostelli, consulta la nostra guida agli ostelli di Zagabria.

Per ulteriori opzioni di alloggio a Zagabria check out Booking.com. Offrono continuamente le migliori tariffe e il loro servizio personalizzato è sul punto.

Il perfetto itinerario di 1 giorno a Zagabria

Trascorrere solo un giorno in una destinazione può spesso sembrare affrettato, ma fortunatamente Zagabria è la dimensione perfetta per essere esplorata in quel lasso di tempo. Certo, puoi trascorrere più tempo in città se ti piace e ci sono più attrazioni, in particolare musei, rispetto a ciò che è incluso qui. Quello che abbiamo fatto però è ridurre le migliori attrazioni in questo itinerario di viaggio di Zagabria. In questo modo, puoi sentirti sicuro di vedere il meglio di Zagabria e di non perdere nulla di importante.

Tuttavia, prima di arrivare al nostro itinerario di Zagabria, volevamo solo ricordarti di acquistare un’assicurazione di viaggio. Non si sa mai cosa accadrà e, fidatevi di noi, non si vuole rimanere bloccati con migliaia di dollari in spese mediche. Come disse una volta un uomo saggio, ” Se non puoi permetterti un’assicurazione di viaggio, non puoi permetterti di viaggiare.”Quindi non uscire di casa senza di essa.

Usiamo personalmente e consigliamo SafetyWing. Per solo circa $10 a settimana, è davvero un gioco da ragazzi. Puoi ottenere un preventivo rapido e non vincolante qui sotto:

Anche se non si ottiene l’assicurazione di viaggio con SafetyWing, si prega di assicurarsi di ottenere l’assicurazione di viaggio da qualche parte. Un’alternativa popolare, ad esempio, è World Nomads.

Con questo argomento chiave coperto, è il momento per noi di tuffarsi in ciò che le cose migliori da fare a Zagabria sono e come si va su loro montaggio tutti nel vostro 1 giorno a Zagabria.

Raccomandazione: Se vuoi saperne di più sull’affascinante storia della città, considera di partecipare a un tour a piedi con una guida locale. Il tour a piedi visita molti dei luoghi menzionati in questo itinerario di Zagabria, quindi non dovrai preoccuparti di perdere nulla. Puoi prenotare un posto per un tour a piedi qui.

Cattedrale di Zagabria

L’edificio più alto della Croazia è la Cattedrale di Zagabria. Ha guglie gemelle che possono essere viste da punti intorno a Zagabria. Sfortunatamente, sembra che una delle guglie sia permanentemente in fase di ristrutturazione. Dedicata all’Assunzione di Maria, la cattedrale fu fondata nel 1093 e conserva ancora gran parte del suo stile gotico nonostante sia stata devastata da incendi, guerre e disastri naturali nel corso degli anni. Mentre il tesoro è accessibile solo attraverso appuntamenti speciali, è possibile vedere liberamente l’interno della cattedrale e i suoi altari e tombe.

Cattedrale di Zagabria a Zagabria, Croazia
Tomasz Guzowski / .com

Porta di pietra

Venendo di fronte alla Cattedrale di Zagabria al centro medievale della città, assicurati di passare attraverso quella che è conosciuta come la Porta di pietra. Questo ingresso attraverso le fortificazioni intorno alla Città Alta è degno di nota grazie al santuario che è ospitato al suo interno. Seguendo la strada ti sembra quasi di aver vagato in una cappella mentre curva attraverso la porta del 13 ° secolo. La porta di pietra ospita un dipinto della Vergine e del Bambino che si dice possieda poteri, ed è stata l’unica cosa a sopravvivere a un incendio che ha spazzato la città nel 1731.

Porta di pietra a Zagabria, Croazia
Anamaria Mejia / .com

Chiesa di San Marco

Facilmente uno degli edifici più belli della città di Zagabria è la Chiesa di San Marco. Circondata da una piazza vuota, la chiesa fa una forte impressione grazie al suo tetto di tegole. Con piastrelle multicolori, il tetto della chiesa reca due stemmi, uno per la città di Zagabria e l’altro per l’ex Regno di Croazia: Slavonia e Dalmazia.

Sfortunatamente, i turisti potranno normalmente vedere solo l’esterno della chiesa, poiché San Marco è aperto solo durante la messa. Una bella consolazione però è che la piazza fuori dalla chiesa è dove un cambio della guardia processione si svolge nei fine settimana durante i mesi più caldi.

 I turisti visitano la Chiesa di San Marco a Zagabria, Croazia
Hyserb / .com

Museo delle relazioni interrotte

I musei insoliti sono un ottimo modo per mescolare le cose quando si visita la città, e il Museo delle relazioni interrotte di Zagabria è perfetto per questo. Situato a pochi passi dalla Chiesa di San Marco, questo museo è incentrato su relazioni romantiche fallite. Oggetti provenienti da centinaia di rotture sono in mostra nelle mostre del museo, ognuno con la propria storia spiegata. Il concetto per il museo è iniziato nel 2006 come una mostra itinerante prima di trovare una casa permanente a Kulmer Palace nel 2010.

Oggetti museali all'interno del Museo delle Relazioni interrotte a Zagabria.
paul prescott / .com

Torre Lotrščak

Per le viste sulla città di Zagabria, il posto migliore dove andare è in cima alla Torre Lotrščak. Appena giù dalla chiesa di San Marco lungo il lungomare di Strossmayer, questa torre del 13 ° secolo si trova ai margini della Città Alta. Da esso si può vedere proprio di fronte al moderno centro della città di Zagabria e godere del suo paesaggio urbano piuttosto vario.

Tuttavia, è anche possibile ottenere una vista di nuovo nella Città Alta da qui e vedere edifici come la Chiesa di San Marco e la Cattedrale di Zagabria da una prospettiva diversa. Se non vuoi salire sulla torre, ci sono diversi buoni punti di vista che si affacciano sulla Città bassa sul lungomare di Strossmayer.

 La funicolare di Zagabria è una delle tante attrazioni turistiche di Zagabria, Croazia. È una delle funicolari più corte del mondo; la lunghezza della pista è di 66 metri.
DarioZg / .com

Piazza Ban Josip Jelačić

Avventurandosi nella parte moderna di Zagabria, è difficile evitare la piazza centrale di Piazza Ban Josip Jelačić. Intitolata a Josip Jelačić e con una sua grande statua, questa piazza sembra il crocevia della città. Oltre alla statua di Josip Jelačić a cavallo, la piazza dispone anche di una piccola fontana incastonata e di un’elegante architettura ai suoi lati. Solo su alcune scale dalla piazza si trova il mercato di Dolac, il vivace mercato contadino di Zagabria.

 Persone in Piazza Ban Jelacic, la piazza centrale di Zagabria, Croazia.
posztos / .com

Tunnel Grič

Una curiosità inaspettata vale la pena di trovare il Tunnel Gric che corre sotto il bordo meridionale della Città Alta. Questo grande tunnel pedonale lungo 350 metri end-to-end è stato costruito come rifugio antiaereo per la seconda guerra mondiale. Oggi è completamente aperto al pubblico ed è un’attrazione turistica e uno spazio per eventi. Certo, è solo un grande tunnel di cemento, ma c’è qualcosa di nuovo nel tagliare la città in un rifugio antiaereo in disuso.

Vecchio tunnel da WW2 in città alta, nel centro di Zagabria, in Croazia
Ilija Ascic / .com

Teatro Nazionale croato

Un importante punto di riferimento culturale di Zagabria, che avviene anche per essere particolarmente sorprendente è il Teatro Nazionale croato, che è stato costruito nel 1895. Circondato da altre istituzioni delle arti creative nel centro della città, è difficile da perdere grazie alla sua grande architettura e all’esterno color senape. Teatro, opera e balletto sono tutti eseguiti qui.

Teatro nazionale croato a Zagabria, Croazia
Ilija Ascic / .com

Via Tkalčićeva

Un ottimo modo per finire la giornata esplorando Zagabria è quello di dirigersi verso Via Tkalčićeva nella Città Alta. Questa lunga strada pedonale è fiancheggiata da innumerevoli bar e ristoranti, il che significa che puoi iniziare con un drink prima di passare alla cena da qualche parte nelle vicinanze. Due luoghi popolari per ottenere bevande appena fuori Tkalčićeva che entrambi hanno un tema letterario per i loro nomi sono Tolkien’s House e Oliver Twist.

Gente del posto e turisti che cenano nei ristoranti di Ivana Racica street a Zagabria, Croazia
joyfull / .com

Hai più di 24 ore a Zagabria?

Anche se puoi vedere molto in 24 ore a Zagabria, non fa mai male dare una destinazione un po ‘ più di tempo. Se non sei premuto per il tempo, spendere più a lungo ti permette di fare due cose. Innanzitutto, hai più tempo per dare la caccia ad altre attrazioni locali non elencate qui. In secondo luogo, si ha la libertà di includere altre interessanti destinazioni croate come una gita di un giorno o due. Per mostrarti cosa potresti fare, ecco alcune gite di un giorno da Zagabria che vale la pena aggiungere al tuo itinerario a Zagabria.

Diverse cascate di uno dei più sorprendenti laghi di Plitvice, Croazia.
Ruslan Kalnitsky / .com

Laghi di Plitvice

L’unico posto in Croazia che può essere altrettanto famoso come la sua costa sono gli incredibili Laghi di Plitvice. Situati all’interno del loro parco nazionale al confine con la Bosnia ed Erzegovina, i Laghi di Plitvice sono un posto come nessun altro. Lì troverai 16 laghi che si riversano uno nell’altro all’interno di una profonda gola circondata da una foresta incontaminata.

Le visite ai laghi di Plitvice in genere iniziano vicino alla cascata Veliki Slap, la più grande cascata del parco. Dopo aver camminato nel canyon e ammirato la cascata, i visitatori possono iniziare a farsi strada lungo le passerelle che collegano un lago all’altro. Ci sono anche sentieri forestali lungo la cengia del canyon per coloro che vogliono godere di una vista più completa di questa meraviglia della natura.

Dopo aver raggiunto il lago Kozjak, il più grande dei laghi, i turisti hanno la possibilità di fare un giro in barca e vedere tutto da una nuova prospettiva. È abbastanza facile trascorrere una giornata qui facendo escursioni e spostandosi da un lago all’altro, con poche possibilità di annoiarsi. Per saperne di più sulla visita ai Laghi di Plitvice da Zagabria clicca qui.

Raccomandazione: I Laghi di Plitvice possono diventare molto affollati, soprattutto durante l’alta stagione, quindi assicuratevi di arrivarci il prima possibile. Il modo migliore per arrivarci è tramite auto a noleggio. È possibile confrontare le offerte di noleggio auto e trovare i prezzi più economici a Rentalcars.com. Se non vuoi guidare da solo, prenota un tour guidato di un giorno qui invece.

Città di Samobor square aerial burning sunset view, Croazia settentrionale
xbrchx / .com

Samobor

Per un breve viaggio fuori Zagabria, non guardare oltre la piccola città di Samobor. Situato vicino alle pittoresche montagne Žumberak, Samobor è una fuga popolare per i locali di Zagabria in quanto gode di un ritmo più dolce rispetto alla capitale. Di certo non correrai in giro per vedere le cose qui.

È meglio iniziare con la piazza King Tomislav nel centro della città, fiancheggiata da gente del posto che si rilassa nei caffè e nei ristoranti. Da qui si può camminare verso il fiume Gradna che crea molti dei luoghi più pittoreschi di Samobor. A vegliare su tutto questo è St. Anastasia Chiesa parrocchiale dove troverete un bel punto di vista del centro della città umile. Tornando sul lungofiume, noterai un bel vecchio ponte coperto che conduce al Wiesner Livadic Castle Park.

Il parco è anche dove si può prendere il sentiero lungo il fiume che si dirige verso la collina di Tepec e le rovine del castello di Samobor. Mentre richiede un po ‘ di salita, le rovine sono piuttosto fresche e la natura circostante può essere un posto abbastanza tranquillo da attraversare.

Parco cittadino e vecchio castello a Varazdin, Croazia
Ilija Ascic / .com

Varazdin

Un’altra importante città nel nord della Croazia è Varazdin, spesso soprannominata la “Piccola Vienna della Croazia”. Varazdin si guadagna questo titolo grazie alla sua elegante, se dissolvenza, architettura barocca. La città è stata in realtà la capitale della Croazia per un certo tempo e ha un bel po ‘ di storia sotto la sua cintura.

È meglio iniziare una visita a Piazza Franjevački perché è lì che troverai gran parte dell’architettura più bella della città. A pochi passi di distanza attraverso le strade pedonali del centro città si trova il Municipio di Varazdin. Oltre a piazza Miljenka Stančića c’è anche la facciata nera e arancione del Palazzo Sermage che può essere apprezzata da uno dei tanti tavolini all’aperto che riempiono la piazza.

Tuttavia, sono le mura imbiancate del castello di Stari Grad della città che fanno davvero l’impressione più grande. Intorno all’esterno si può camminare lungo l’alto muro di terra che proteggeva il castello e ammirare la porta della Torre di guardia ben conservata. Il castello ospita ora il Museo della città di Varazdin, anche se ci sono pochissime informazioni in inglese.

Beh, il gioco è fatto – l’ultimo itinerario Zagabria con tutto quello che c’è da sapere per esplorare comodamente Zagabria in 1 giorno. Speriamo che questo ti abbia dimostrato che la Croazia è più della sua costa e ti ha fatto pensare a come aggiungere Zagabria nel tuo prossimo viaggio nella regione.

La splendida costa croata costellata di isole è amata dai viaggiatori. Ma un’altra destinazione importante del paese è la sua capitale, Zagabria. A causa della sua posizione, molti lasciano Zagabria fuori il loro itinerario Croazia, ma quelli che hanno visitato saranno d’accordo che è un errore. Molto la capitale culturale della Croazia, i migliori luoghi…

La splendida costa croata costellata di isole è amata dai viaggiatori. Ma un’altra destinazione importante del paese è la sua capitale, Zagabria. A causa della sua posizione, molti lasciano Zagabria fuori il loro itinerario Croazia, ma quelli che hanno visitato saranno d’accordo che è un errore. Molto la capitale culturale della Croazia, i migliori luoghi…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.